Da Gulu ci arriva una lettera di solidarietà da parte dello staff dei Comboni Samaritans of Gulu e dei beneficiari dei progetti. Noi di Good Samaritan desideriamo condividere con voi, amici e sostenitori, il nostro messaggio di risposta a questo bellissimo atto di vicinanza. Ecco la lettera che abbiamo inviato al direttore Masimo Opiyo.

Carissimo Masimo,

la vostra lettera ci ha fatto un immenso piacere: avete saputo trasmetterci tutto l’affetto e la vicinanza di cui, in questo momento, abbiamo grande bisogno. La situazione è grave, ma siamo anche certi che il Signore ci è vicino e non ci farà mancare il suo aiuto. La vostra preghiera è un viatico prezioso: noi su di essa contiamo.

In questo momento è come se fossimo dentro un tunnel di cui non vediamo la fine: ci preoccupano anche le conseguenze economiche che, inevitabilmente, ci saranno, ma anche qui confidiamo nella Provvidenza, che mai ci ha abbandonato in questi anni.

Grazie Masimo, la vostra preghiera, ne sono certa, ci aiuterà ad affrontare questa bufera e ci farà ritrovare di nuovo il cielo azzurro.

Un forte abbraccio, il direttivo di Good Samaritan.