Apyo Grace ha 38 anni ed è nata nel villaggio di Lalaa Baa, nel distretto di Gulu e risiede ora nel centro di Layibi. Suo marito è morto nel 2014 a causa dell’AIDS e purtroppo anche lei ha contratto il virus dell’HIV. Il marito le ha lasciato sei bambini da accudire da sola: Lamara Sundra che ha sette anni, Lagum Ruth e Abar Blessing che sono gemelli e hanno cinque anni, Okot Thomas di nove anni, Atimangno Cindrella che ha 13 anni, Akello Miriam di diciannove anni e Aloyo Sunday che ha ventuno anni. Per fortuna nessuno di loro ha contratto il virus dell’HIV.

Nessuno dei suoi figli va a scuola, tranne Thomas e Cindrella che frequentano la Speed School (corso di studi di due anni in uno). Miriam e Sunday sono state allontanate da scuola perché Grace non riusciva a pagare le loro rette scolastiche.

La situazione di Grace è molto difficile: deve prendersi cura di una famiglia numerosa. Per affrontare tutte queste sfide Grace ha deciso di unirsi ad un gruppo di microcredito che beneficia di piccoli prestiti. Quando Good Samaritan ha creato il gruppo di micro credito e lei è venuta a conoscenza di questo progetto si è interessata per chiedere un prestito per avviare un business. Grace è stata davvero intraprendente e ha deciso di sfruttare la sua abilità di sarta per poter mantenere la sua famiglia, infatti vende vestiti di seconda mano e ne confeziona di nuovi con le sue mani.

Nel 2016 ha avviato l’attività partendo da un prestito di 200.000 scellini ugandesi (circa 50,00 euro), è così riuscita a pagare l’affitto, a dar da mangiare a tutta la sua famiglia e a restituire i soldi del prestito. Grazie alle sue competenze e alle capacità acquisite grazie a questa attività è riuscita a mantenere attivo un business che l’ha aiutata ad integrarsi e ad affrontare le difficoltà della vita.

Ma non solo: ora vuole espandersi, contattando le scuole per stipulare degli accordi per confezionare le divise degli studenti in modo da guadagnare abbastanza soldi per comprare un pezzo di terra per costruire una casa per sé e per i figli.

APIYO GRACE