DONNE STRAORDINARIE

Non credo che le donne siano meglio degli uomini, diffido dalle donne che la pensano così. Ci ritengo diversi, ognuno con i suoi pro e i suoi contro. Quando però vedo situazioni come questa inizio a pensare a come le donne sappiano essere speciali, in un modo tutto loro e che appartiene solo a loro.

Partiamo innanzitutto dall’umiltà di chiedere aiuto, seguita dall’intraprendenza di mettersi un gioco. Il tutto condito da una straordinaria forza di volontà e dalla costanza, ingrediente chiave per avere successo. Donne con letteralmente niente (che è un concetto per noi inimmaginabile) capaci di reinventarsi e, grazie ad un piccolo prestito, cambiare la propria vita, e di conseguenza quella dei figli.

Il lavoro è un elemento fondamentale nella nostra vita: ci permette di realizzarci, di sostentarci e, per i più fortunati, di fare quello per cui siamo portati e che ci piace. A queste persone che vivono situazioni di vulnerabilità, il lavoro conferisce dignità e speranza e, nel concreto, la possibilità di mangiare e di mandare a scuola i figli.

L’Africa, in questi casi, mi aiuta sicuramente a riordinare la scala di valori che ho.

IMG_8115

Alcune donne incontrate da Susanna durante la visita al progetto micro credito